Un nuovo studio rivela che il farmaco Viagra potrebbe essere un "cambio di gioco" per i cesarei di emergenza

Ogni anno nel Regno Unito, circa 100.000 bambini soffrono di angoscia durante il travaglio e devono essere partoriti con un cesareo di emergenza.

Ed è una cifra che è andata lentamente aumentando negli ultimi anni. Eppure una nuova ricerca in Australia ha scoperto che il citrato di sildenafil, un ingrediente attivo presente nel farmaco per la disfunzione erettile Viagra, potrebbe potenzialmente aiutare a ridurre la necessità di questa procedura di emergenza.

Secondo gli scienziati australiani, il farmaco agisce aumentando il flusso sanguigno alla placenta e migliorando l'apporto di ossigeno al bambino. Ciò a sua volta ridurrebbe il rischio che i bambini diventino angosciati.