Keeneland e Churchill Downs per bandire Lasix nelle gare di 2 anni

Keeneland e Churchill Downs vieteranno l'uso del Lasix il giorno della gara in tutte le gare di 2 anni sotto l'autorità del protocollo internazionale sui farmaci concessa in 810 KAR 8: 050 dei regolamenti amministrativi del Kentucky a partire dal 2020 Spring Meet di Keeneland e successivamente a Churchill Downs Lo Spring Meet 2020 di Racetrack, secondo un comunicato stampa congiunto giovedì. Le piste da corsa purosangue del Kentucky hanno supportato ampie riforme sui farmaci, incluso il divieto di Lasix, adottato dalla Kentucky Horse Racing Commission (KHRC) alla fine del 2019.

Le piste hanno anche annunciato congiuntamente importanti cambiamenti nelle politiche di corsa e formazione per rafforzare i protocolli di sicurezza su entrambi i circuiti. Le riforme includono ispezioni veterinarie obbligatorie prima degli allenamenti e dell'iscrizione alla gara e maggiori obblighi di rendicontazione e trasparenza per gli addestratori e i veterinari presenti per quanto riguarda l'idoneità dei cavalli al lavoro e alla corsa.

Queste riforme si applicano anche ai cavalli tenuti nelle stalle presso il The Thoroughbred Center di Keeneland a Lexington e il Churchill Downs Training Center a Louisville.

Il presidente e amministratore delegato di Keeneland Bill Thomason e il presidente della pista di Churchill Downs Kevin Flanery hanno dichiarato in una dichiarazione congiunta: "Queste riforme significative fanno avanzare ulteriormente il nostro impegno a creare l'ambiente più sicuro possibile per le corse e gli allenamenti. Le piste da corsa, i cavalieri e la comunità veterinaria condividono la responsabilità di il benessere dei nostri atleti umani ed equini e per promuovere lo sport per le generazioni a venire ".

Le modifiche diventeranno effettive con l'apertura delle aree stabili a Keeneland e Churchill Downs. Gli allenatori e i veterinari presenti devono accettare le seguenti condizioni per partecipare ai programmi di gara su entrambe le piste:

  • A un allenatore non è consentito iscrivere un cavallo a nessuna gara a meno che il cavallo non sia stato ritenuto idoneo alla corsa dal veterinario presente nei tre giorni immediatamente precedenti l'iscrizione,
  • Un allenatore non è autorizzato a lavorare un cavallo a meno che il cavallo non sia stato ritenuto idoneo al lavoro dal veterinario curante nei cinque giorni immediatamente precedenti il lavoro.

Gli istruttori e i veterinari presenti sono obbligati a informare il direttore medico equino presso la pista appropriata e il KHRC di qualsiasi cambiamento nella forma fisica di un cavallo dopo che è stato condotto un esame.

Inoltre, tutti i cavalli a Keeneland e Churchill Downs saranno soggetti a ispezioni veterinarie da parte dei rispettivi direttori medici equini delle piste e al monitoraggio veterinario.