I Pazienti Stanno Attaccando Con Terapie Alternative

United Therapeutics Corp. (NASDAQ: UTHR) accusa la crescente concorrenza nell’ipertensione arteriosa polmonare di spazio per la sua bassa di reddito previsto l’anno scorso, il CEO di Martine Rothblatt detto gli analisti di mercoledì.

Durante il Silver Spring, società con sede a quarto trimestre utili chiamata, Rothblatt ha detto che c’è stato un indebolimento della crescita per alcuni dei suoi farmaci – Orenitram, Tyvaso e Remodulin. I pazienti stanno attaccando con terapie alternative, come ad esempio una combinazione di Adcirca con Letairis, più del previsto prima di passare ai suoi prodotti, ha detto.

“Siamo del tutto sicuri che la questione verrà risolta, perché né Adcirca, Letairis né selexipag, in qualsiasi modo, forma o forma, cure per l’ipertensione polmonare,” Rothblatt, ha detto. “Una volta che i pazienti non arriva a Tyvaso e Remodulin, la loro lunghezza di tempo, su questi farmaci, è rimasto circa lo stesso.”

La società ha dichiarato 409 milioni di dollari in fatturato nel quarto trimestre di fine Dicembre. 31, 1 per cento da $404.9 milioni dello stesso trimestre nel 2015. Per l’anno, la società ha riportato profitti di $713.7 milioni di $1,6 miliardi di fatturato. Fino dai profitti di $651.1 milioni di $1,5 milioni di euro di ricavi nel 2015.

gli Investitori hanno reagito negativamente alla retribuzione di notizie, che ha mancato le aspettative dell’analista. United Therapeutics azioni è sceso del 12 per cento da $167.92 alla chiusura martedì a $146.98 in apertura il mercoledì. La società è sceso di un ulteriore punto percentuale nel pomeriggio di giovedì, scambiato a $145.43.

Zack s Equity Research ha detto che la reazione è stata, in parte, “la gestione del commento circa la crescente pressione competitiva.”

La società è al lavoro per ottenere l’approvazione di nuovi modi per offrire ai propri farmaci, come pure l’OK per le nuove indicazioni dei suoi prodotti sul mercato che può aiutare a guidare la crescita dei ricavi, Rothblatt, ha detto. Ha discusso la collaborazione con Medtronic per ottenere l’approvazione della FDA nel primo semestre del 2017 per una pompa impiantabile che consegnerà il farmaco Remodulin.

Rothblatt ha affrontato anche la 30 miliardi di dollari l’acquisizione di United Therapeutics il più grande concorrente Actelion da gigante farmaceutico Johnson & Johnson (NYSE: JNJ) nel mese di gennaio.

“verrebbe da dire, ‘Oh mio dio. Voi come state andando a competere contro Johnson & Johnson?'” Rothblatt, ha detto, secondo una trascrizione inviato da SeekingAlpha. “Ma, in realtà, penso che nessuna preoccupazione di sorta. Abbiamo gareggiato contro relativamente grandi aziende per quasi tutta la nostra vita.”

Per esempio, United Terapeutico del Adcirca prodotto ha ben figurato contro la Pfizer Inc. (NYSE: PFE), Sildenafil per ipertensione arteriosa polmonare. “Li abbiamo battuti giù le mani, nonostante le vaste risorse di Pfizer,” ha detto. Rothblatt ha già detto agli investitori che vede sempre più affollato mercato ipertensione polmonare come “una buona cosa.”

Rothblatt, ha detto che lei è ancora in cerca di potenziali fusioni e acquisizioni per aiutare a crescere l’azienda di flussi di reddito, ma ha rifiutato di discutere i dettagli. La società era più aggressivo di ricerca e sviluppo e lo sviluppo del business nella seconda metà del 2016.