Gosden: Breeders 'Cup ha ragione a vietare l'uso di Lasix

Gosden: Breeders 'Cup ha ragione nel vietare l'uso di Lasix

Di Marcus Townend per il Daily Mail

Pubblicato: 19:38 EDT, 2 novembre 2012|Aggiornato: 19:38 EDT, 2 novembre 2012

Visualizza commenti

John Gosden, un uomo con esperienza di lavoro su entrambe le sponde dell'Atlantico, ha sostenuto la politica della Breeders 'Cup di cercare di rendere l'incontro privo di droghe.

Diuretic Lasix, che aiuta nella prevenzione della rottura dei vasi sanguigni quando un cavallo è sotto stress, è bandito da tutte e cinque le gare di due anni alla riunione di quest'anno e da tutte le 15 gare del prossimo anno.

Le corse degli Stati Uniti sono sotto pressione per ripulire il loro atto ma, con il 95% dei cavalli che corrono su Lasix, c'è una pressione competitiva e commerciale per lo status quo.

Prepararsi: John Gosden guarda l'allenamento al Santa Anita Park

La Breeders 'Cup sta agendo da sola tra gli organi di governo statunitensi dello sport e si teme che una serie di risultati sorprendenti possa allontanare anche il seguito degli scommettitori dello sport.

Gosden ha detto: 'In America, gli antinfiammatori e il Lasix sono comunemente usati e, come allenatore, posso vedere che può esserci una leggera dipendenza da loro.

'Ma devi guardare alla purezza della razza e il purosangue americano non è una creatura così dura o resistente come una volta.

'Stiamo ora esaminando sei o sette generazioni di cavalli che corrono sotto farmaci e la Breeders' Cup desidera prendere posizione. Penso che probabilmente abbiano ragione.

"Lasix riduce il peso corporeo per iniziare con una maggiore pressione sui capillari, quindi tende a far correre i cavalli più velocemente."

Ognuno dei rivali dei cinque corridori europei nel Juvenile Turf ha già gareggiato con il Lasix, una tattica che gli europei avevano precedentemente seguito negli Stati Uniti.

Tra i cavalli europei più anziani quest'anno, solo Ridasiyna dell'Aga Khan, che ha corso ieri sera con Filly & Mare Turf, più Turf hope Shareta, sono senza farmaci.

ARTICOLI CORRELATI

Precedente

1

Il prossimo

McCoy è precipitato in ospedale dopo che il fantino insanguinato è rimasto ferito in una caduta da orrore a Wetherby La Fuga è pronta per la battaglia mentre Gosden cerca un ulteriore successo nella Breeders 'Cup

Condividi questo articolo

Condividere

Laureato in discipline mediche presso l’Università di Bologna. Attualmente scrivo articoli per saluteuomo.it.