Dr. Roach: il sostituto del sale è un sostituto ingannevole per le pillole di potassio

Caro dottor Roach: sono un uomo di 91 anni con le gambe gonfie. Prendo 20 mg di furosemide e 20 mEq di Klor-Con al giorno. Capisco che il Klor-Con debba sostituire la perdita di potassio causata dal primo. Capisco anche che dovrei ridurre la mia assunzione di sale alla quantità più bassa possibile. A causa della mia età e delle cattive condizioni delle mie papille gustative, la perdita di sale da cucina è estremamente difficile. Ho iniziato a usare un sostituto del sale chiamato NoSalt, contenente potassio anziché il cattivo sodio. Poiché il sostituto del sale mi fornisce potassio, posso eliminare o ridurre l'assunzione di Klor-Con?

– EP

Caro PE: Il sodio e il potassio sono minerali di fondamentale importanza che devono essere regolati con precisione. Il rene normalmente è molto bravo, ma la furosemide che stai assumendo costringe il rene a perdere sia sodio che potassio insieme all'acqua. L'uso prolungato di furosemide può portare ad anomalie, specialmente nei livelli di potassio.

Un basso contenuto di potassio può causare crampi muscolari e debolezza, persino rottura muscolare. Tuttavia, il potassio alto è ancora più pericoloso, in quanto può portare a un ritmo cardiaco fatale. La sostituzione del potassio deve essere gestita correttamente, inclusi esami del sangue regolari.

I sostituti del sale sono essenzialmente gli stessi del Klor-Con che stai assumendo. Il primo ingrediente del sostituto del sale è il cloruro di potassio, che è il principio attivo di Klor-Con. Secondo l'etichetta nutrizionale, 1/4 cucchiaino di sostituto del sale contiene 650 mg di potassio. Venti milliequivalenti di Klor-Con contengono 800 mg di potassio.

Il potassio negli alimenti viene solitamente somministrato in milligrammi, mentre il potassio nei medicinali viene solitamente prescritto in milliequivalenti.

Con la prescrizione Klor-Con, ricevi esattamente la stessa quantità ogni giorno. A meno che tu non sia meticolosamente attento, è probabile che l'assunzione del sostituto del sale vari leggermente da un giorno all'altro. Per una persona con reni sani, probabilmente va bene. I tuoi reni possono probabilmente sbarazzarti del potassio in eccesso, a condizione che tu rimanga entro limiti ragionevoli. Sono le persone con malattie renali (o che stanno assumendo altri farmaci che aumentano il potassio, come ACE inibitori, bloccanti del recettore dell'angiotensina o diuretici risparmiatori di potassio) che devono stare molto attenti con i sostituti del sale.

Devo notare che il trattamento con diuretici come la furosemide (Lasix) non è un trattamento efficace a lungo termine per la maggior parte delle persone con gambe gonfie. Il gonfiore è comunemente dovuto a problemi alle vene delle gambe. I diuretici possono essere necessari per le persone con gambe gonfie a causa di problemi al fegato, al cuore o ai reni.

Caro dottor Roach: Le mani deboli, doloranti e quasi inutili sono un handicap grande almeno quanto le ginocchia o le anche. Perché non sentiamo parlare di sostituzione dell'articolazione del dito? Serve sollievo!

– LIBBRE

Caro LB: Molti tipi di protesi articolari sono ormai routine, in particolare anca e ginocchio, ma anche le protesi articolari di spalla, gomito, polso e caviglia vengono eseguite regolarmente.

Sfortunatamente, storicamente le sostituzioni dell'articolazione del polso e delle dita hanno avuto alti tassi di fallimento. Gli studi sulle sostituzioni dell'articolazione del polso hanno mostrato tassi di complicanze fino al 40% e anche i dati sulle sostituzioni dell'articolazione del dito mostrano un alto tasso di complicanze. Tuttavia, i nuovi materiali e le tecniche chirurgiche promettono di ottenere risultati migliori.

Molte persone che necessitano di un intervento chirurgico alla mano e al polso soffrono di artrite reumatoide. Un migliore trattamento medico dell'AR ha ridotto drasticamente la necessità di sostituzioni articolari in quelle persone. Sfortunatamente, non esiste ancora un trattamento che possa invertire o addirittura fermare la progressione dell'osteoartrosi, che colpisce comunemente le mani. Sono d'accordo con te sul fatto che sono necessari modi migliori per alleviare il dolore e la disabilità.