Cos'è la tosse del canile?

Hai sentito il tuo cane tossire come se qualcosa gli fosse bloccato in gola? La tosse suona come rumore o hacking? Come proprietario di un animale domestico, è importante che tu sia a conoscenza di varie condizioni che possono influenzare i canili e tali condizioni potrebbero avere qualcosa a che fare con la tosse del canile. Secondo gli esperti, la condizione è nota dal punto di vista medico come tracheobronchite infettiva canina ed è dovuta a vari batteri e virus presenti nell'aria. Tuttavia, la maggior parte dei casi della condizione è spesso dovuta a infezioni batteriche causate da Bordetella bronchiseptica.

La tosse del canile è un'infezione del sistema respiratorio superiore che può causare cimurro canino, infezione da adenovirus canino, infezione da virus corona respiratorio canino o infezione da virus parainfluenzale canino. Bordetella e virus possono colpire i cani e tali infezioni possono verificarsi contemporaneamente. Sebbene la condizione sia contagiosa, si diffonde più velocemente nei canili confinati in quartieri chiusi. Per essere in grado di determinare la condizione e affrontarla immediatamente, sarà importante che i proprietari di animali domestici imparino i sintomi di questa condizione del cane.

Sintomo

Uno dei sintomi più diffusi della condizione è la tosse violenta o la tosse secca negli esseri umani. Potresti notare che il tuo cane sembra voler vomitare e il suono creato dalla tosse risuona nel suo corpo. Il tuo animale domestico può anche espellere catarro giallastro e quando lo fa, viene creato un suono soffocante dalla sua gola. La febbre è un altro sintomo della condizione, quindi se noti che il tuo animale domestico ha la tosse violenta insieme alla febbre, sarebbe meglio portarlo immediatamente da un veterinario.

Un altro sintomo evidente è la letargia, in cui il tuo animale domestico appare meno attivo e dorme la maggior parte del tempo. Un cane che soffre di tosse del canile può anche sviluppare congiuntivite. Altri sintomi della condizione sono influenza e sintomi simili al raffreddore, nonché mancanza di appetito.

Trattamento

Le condizioni di tosse del canile lievi e non complicate possono risolversi da sole e di solito ci vogliono un massimo di due settimane prima che i sintomi scompaiano completamente. Puoi anche portare il tuo animale domestico da un veterinario per farmaci che possono aiutare a sopprimere i sintomi della tosse. Se il problema è dovuto a un'infezione batterica, possono essere prescritti antibiotici, come la combinazione di Clavamox e trimetoprim-sulfonamide. Dovresti anche permettere al tuo animale domestico di riposare il più possibile e assicurarti che non sia sottoposto a nessuna forma di stress.

Dovresti fornire al tuo cane una coperta per tenerlo caldo e rimuovere il suo collare se ha no. Il suo cibo dovrebbe essere mantenuto morbido e pastoso e assicurati di dare al tuo animale domestico una quantità sufficiente di acqua. Può essere utile anche usare un vaporizzatore o un umidificatore intorno alla zona notte del tuo animale domestico. Nel caso in cui noti che il tuo animale domestico respira rapidamente, tossisce continuamente ed è a disagio, portarlo immediatamente da un veterinario è della massima importanza. Questo per affrontare prontamente la condizione ei suoi sintomi.

Come già accennato, la tosse del canile è una condizione estremamente contagiosa. Ciò significa che può diffondersi facilmente ad altri cani. Ma a parte questo, questa condizione può colpire anche gli esseri umani, specialmente quelli con un sistema immunitario debole. Sebbene le possibilità di trasmissione siano scarse, la cautela è ancora della massima importanza, soprattutto per anziani e bambini. Se sospetti che il tuo animale domestico sia affetto dalla condizione, è necessario portarlo da un veterinario e questo dovrebbe essere fatto immediatamente. Questo per determinare se il tuo animale domestico soffre di condizioni del canile e, in tal caso, il veterinario può affrontare la condizione prima che venga trasmessa ad altri animali.